Emergenza Terremoto Turchia e Siria: GRAZIE per ogni singolo gesto di solidarietà!

Sul nostro portale di crowdfunding, CrowdForLife, si è conclusa con successo la raccolta fondi di Save the Children “Emergenza Terremoto Turchia e Siria – Al fianco dei bambini e delle famiglie” promossa dal Gruppo Crédit Agricole in Italia con l’obiettivo di dare sostegno ai bambini, alle bambine e alle loro famiglie.

L’iniziativa ha raggiunto in poche settimane un importante risultato, raccogliendo oltre 103.000 euro grazie a  480 sostenitori.

Fondamentale è stato il sostegno da parte di Crédit Agricole Italia, Amundi e Crédit Agricole Creditor Insurance e la partecipazione di colleghi e clienti dell’intero Gruppo in Italia.

Grazie ai fondi raccolti è stato possibile per Save the Children intervenire rapidamente e assicurare soccorsi, cibo, acqua, cure e protezione ai bambini e alle loro famiglie.

Fin dalle prime ore successive al terremoto l’Organizzazione si è attivata per raggiungere la popolazione nelle zone più colpite e proteggere chi è sopravvissuto.

Un grazie speciale anche da Save the Children per ogni singolo gesto di solidarietà. Continua a seguirci su CrowdForLife per ricevere altri aggiornamenti.

Link alla raccolta fondi:  Emergenza terremoto Turchia e Siria | CrowdForLife (ca-crowdforlife.it)

CONDIVIDI:

SEGUI I PROGETTI DI CROWDFORLIFE

Università degli Studi di Brescia
2.77% Raggiunti
0% Raggiunti
277 €
Raccolti su 10000 €
58
Giorni rimasti
11
Sostenitori

ENTRA NEL BACKSTAGE

Ti sei mai chiesto cosa c’è dietro una raccolta fondi? Ci sono persone, progetti, obiettivi. Storie nate per essere ascoltate e raccontate, proprio mentre sognano di diventare realtà. Questo è Crowd For Life, il portale di incontro e di ascolto in cui basta un piccolo gesto per fare qualcosa di grande.

VUOI CANDIDARE UN PROGETTO?

Hai bisogno di sostegno per trasformare la tua idea in realtà? Sei nel posto giusto. Cerchiamo idee da finanziare grazie al Crowdfunding. Raccontaci il tuo progetto, condividi la tua idea, coinvolgi chi potrebbe sostenerla. Basta poco, ma potrebbe fare la differenza.

 

Partner & mentor

Torna su